21 gennaio 2018
Aggiornato 00:00
Droga

Maxi sequestro di marijuna, droga nascosta sotto il letto e nell'armadio

Nel corso della perquisizione a casa dello spacciatore è stato anche rinvenuto materiale per il confezionamento della sostanza: numerosi sacchetti di nylon, un taglierino in acciaio, un rotolo in alluminio e un bilancino di precisione

CUORGNE'  - Continua senza esclusione di colpi l'incessante l’attività antidroga dei carabinieri della Compagnia di Ivrea. Lo scorso 9 novembre, A Cuorgnè, i militari della Stazione locale hanno arrestato in flagranza di reato G.P., cuorgnatese di 27 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno perquisito l’abitazione del giovane, trovando nella sua stanza da letto diversi rami di marijuana, per un peso complessivo di 800 grammi, posizionati sui letti. Sotto i letti e dentro gli armadi i militari hanno trovato scatole e buste contenenti altra marijuana, per un peso complessivo di 2 chili e 200 grammi. 

MARiJUANA - Nel corso della perquisizione è stato anche rinvenuto materiale per il confezionamento della sostanza: numerosi sacchetti di nylon, un taglierino in acciaio, un rotolo in alluminio e un bilancino di precisione. La sostanza stupefacente e il materiale sono stati sequestrati. G.P. è stato dichiarato in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato al carcere di Ivrea. A seguito della convalida dell’arresto, il Gip di Ivrea ha applicato nei confronti dell’arrestato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

DROGA - Lo stesso giorno i carabinieri di Cuorgnè hanno deferito in stato di libertà un altro cuorgnatese, 24enne, che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 42 grammi di marijuana contenuti in alcuni barattoli. In casa il giovane aveva anche un bilancino di precisione ed un tritaerba in acciaio. Droga e materiale sono stati sequestrati. Dall’inizio dell’anno i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno arrestato nove persone per detenzione o spaccio di sostanze stupefacenti, denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea altre 47 persone per lo stesso reato e segnalato circa 120 persone per uso personale di sostanze stupefacenti, sequestrando oltre 220 piante di cannabis e circa 30 kg di sostanze stupefacenti di vario tipo