20 novembre 2017
Aggiornato 04:30
Incendi

Situazione incendi, il punto dei pompieri: «Attivi undici roghi, due sono nel Canavese»

Le fiamme imperversano ancora sui monti piemontesi. Nel Canavese preoccupano le situazioni createsi a Locana e Traversana. Questa mattina sono stati inviati i militari in Valle Orco e da ieri si sono sollevati i Canadair arrivati dalla Croazia

Sono 11 gli incendi ancora attivi in Piemonte, due dei quali nel Canavese a Locana e a Traversella. A diramare la mappa della situazione sono stati i vigili del fuoco questa mattina, all’alba di un’altra giornata impegnativa a causa del vento che, dal fine settimana, imperversa in gran parte della regione.

Da ieri in aiuto ai pompieri sono arrivati anche due Canadair dalla Croazia, attivati dall'Unione Europea su richiesta del Governo italiano nell'ambito del Meccanismo europeo di Protezione civile, e questa mattina si sono aggiunti una decina di soldati dell’esercito saliti subito in Valle Orco dove la situazione è più critica. Qui infatti le fiamme stanno raggiungendo l’area protetta del Parco nazionale del Gran Paradiso.

Sentita l’Arpa, una delle località maggiormente monitorate è Sparone in cui da questa mattina la scuola primaria Giovannina Costa e l’istituto comprensivo di Pont Canavese sono state chiuse con un’ordinanza del sindaco.