20 novembre 2017
Aggiornato 04:30
Scomparsi

Malato di Alzheimer, esce di casa convinto di andare a lavoro: 75enne scomparso a San Maurizio

Nessuno ha più notizie di Gabriele Govoni dal pomeriggio di domenica. Quando è uscito indossava una giacca grigio scuro con sotto un maglioncino rosso, un pantalone classico e scarpe di cuoio marroni

Gabriele Govoni, scomparso a San Maurizio Canavese (© Facebook)

SAN MAURIZIO CANAVESE - Ricerche in corso a San Maurizio Canavese per un pensionato di 75 anni, Gabriele Govoni, di cui non si hanno più notizie dal pomeriggio di ieri, da quando cioè era uscito di casa convinto di dover andare a lavorare. Il settantacinquenne è malato di Alzheimer e, racconta il figlio Armando su Facebook, pensa ancora di essere in servizio all’Atm di Venaria, azienda per la quale lavorava e faceva il turno notturno. E così ieri pomeriggio, poco prima della ore 18, si è preparato ed è uscito di casa e da allora nessuno lo ha più visto. «Abbiamo fatto tutte le ricerche possibili cercandolo nei luoghi a lui famigliari», racconta ancora il figlio, responsabile del concessionario Audi Terminal Valmotor di Ciriè, «mio papà cammina lentamente e si stanca subito».

GIACCA GRIGIA ADDOSSO - Quando è uscito di casa Gabriele Govoni era vestito in modo classico: indossava una giacca grigio scuro con sotto un maglioncino rosso, un pantalone classico, scarpe di cuoio marroni e forse, non ricorda bene la moglie, una cravatta. Chiunque lo vedesse e lo riconoscesse può mettersi in contatto con la famiglia al numero 3389286459.