20 novembre 2017
Aggiornato 04:30
Omicidio

Doppia uccisione a Castelrosso di Chivasso: fermate quattro persone per omicidio nella notte

I carabinieri hanno fermato quattro uomini, tutti italiani, appartenenti a una nota famiglia di pastori residente in più zone del Canavese. Sarebbero loro gli autori della morte di Costel Cornel Calinciuc e Doru Constantin

I carabinieri sul luogo del ritrovamento dei cadaveri (© Carabinieri)

CHIVASSO - Risolto il giallo dei due pastori trovati morti quasi una settimana fa a Castelrosso, frazione del comune di Chivasso. Nella notte i carabinieri hanno fermato quattro persone con l’accusa di omicidio: si tratterebbe, da quanto è trapelato fino a ora, di italiani appartenenti a una nota famiglia di pastori residente in più zone del Canavese da subito tenuta d’occhio dai militari.

Il duplice omicidio è avvenuto nel tardo pomeriggio del 24 ottobre. Da quanto è stato ipotizzato, e a breve potrebbero arrivare conferme, i quattro fermati avrebbero avuto da ridire più volte con i due pastori romeni uccisi per questioni legate all’occupazione dei pascoli. Dopo l’ennesimo battibecco, i quattro sono passati all’azione mettendo fine alla vita di Costel Cornel Calinciuc e Doru Constantin, rispettivamente 38 e 28 anni.