22 settembre 2017
Aggiornato 11:30
Cinema e cultura

A Ivrea il grande cinema d'autore nel parco dell’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa

Tornano dal 23 agosto le serate di grandi proiezioni con la rassegna «50 anni fa: prima del '68». Un'occasione per riscoprire le grandi pellicole del cinema italiano

Ivrea, il grande cinema d'autore nel parco dell’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa (© Fer Gregory - shutterstock.com)

IVREA – Ritorna sere d'archivio nel parco dell’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa in viale Liberazione 4 con la rassegna «50 anni fa: prima del '68». L’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa, in collaborazione con la Cineteca Nazionale di Roma, propone anche quest’anno la formula lungometraggi d’autore e cortometraggi. Tra questi, i montaggi realizzati con i film di famiglia del progetto «Mi ricordo». Ecco il programma completo dell'evento: primo appuntamento mercoledì 23 agosto, alle 21.30 con «A ciascuno il suo» di Elio Petri (1967, 93') e «Torino amara» di Gino Brignolo (1962, 16'), venerdì 25 agosto alle 21.30 sarà l'occasione di scoprire o rivedere «L'immorale» di Pietro Germi (1967, 100') e «Cose d'altri tempi» (6', montaggio realizzato con i film di famiglia del progetto «Mi ricordo»), mercoledì 30 agosto alle 21.30 sul grande schermo tornano «I sovversivi» di Paolo e Vittorio Taviani con Lucio Dalla (1967, 110') e «Tutti in piazza!» (6', montaggio realizzato con i film di famiglia del progetto «Mi ricordo»). In caso di maltempo l'evento di terrà presso l'Oratorio San Giuseppe.