21 ottobre 2017
Aggiornato 03:00
Cinema

Ivreaestate, il cinema all'aperto continua anche ad agosto

Nel cortile del museo di Piazza Ottinetti, ancora un fitto programma di proiezioni cinematografiche di qualità. Ecco il programma della prima settimana

Ivrea, il cinema all'aperto continua anche ad agosto (© Melanie Lemahieu - shutterstock.com)

IVREA – Nuova settimana di cinema per Ivreaestate che riempie il calendario cittadino con 30 proiezioni all’aperto e 17 spettacoli dal vivo. Un programma ricco e lungo, realizzato anche grazie alla collaborazione del Festival Morenica (e di Piemonte dal Vivo), dell’Archivio Nazionale Cinema d’impresa, della cooperativa l'Arte della cura e di Libera ed Emergency. Film, musica, teatro, danza per tutti i gusti con un occhio particolare alla qualità artistica e alla valenza sociale di tutte le proposte, come da tradizione di Ivreaestate, quest’anno alla trentunesima edizione.
Lunedì 7 agosto sul grande schermo del cortile del Muse di Piazza Ottinerri, Rosso Instambul di Ferzan Ospetek con Halit Ergenç, Tuba Büyüküstün, Nejat Isler, Mehmet Günsür, Serra Yilmaz, Zerrin Tekindor. A vent’anni esatti di distanza dall’esordio con «Hammam - Il bagno turco», Ferzan Ozpetek tor-na nella natia Turchia adattando per il grande schermo il suo romanzo omonimo edito da Mondadori. In un gioco di rimandi in cui la vita imita l’arte, o forse viceversa, anche al centro di Rosso Istanbul c’è un ritorno: quello di Orhan, editor di stanza a Londra, richiamato a Istanbul dopo un’assenza di qualche lustro per aiutare il famoso regista Deniz a completare la sua ultima fatica letteraria. Quando però una notte Deniz scompare misteriosamente, senza lasciare traccia di sé, Orhan si ritrova irrimediabilmente prigioniero della casa e delle relazioni, talvolta torbide e complesse, del suo ospite. In caso di maltempo la proiezione si svolgerà presso l'oratorio San Giuseppe.

Le altre proiezioni della settimana
Martedì 8 agosto verrà proiettato «E' solo la fine del mondo» di Xavier Dolan con Léa Seydoux, Marion Cotillard, Vincent Cassel, Gaspard Ulliel, Nathalie Baye. Louis, giovane scrittore che da tempo ha lasciato la sua casa di origine per vivere a pieno la propria vita, torna a trovare la sua famiglia con una brutta notizia. Ad accoglierlo il grande amore di sua madre e dei suoi fratelli, ma anche le dinamiche nevrotiche che lo avevano allontanato dodici anni prima. In caso di maltempo la proiezione si svolgerà presso l'oratorio San Giuseppe. 
Giovedì 10 agosto, l'ultima pellicola della settimana, «Come diventare grandi nonostante i genitori» di Luca Lucini con Margherita Buy, Giovanna Mezzogiorno, Matthew Modine, Sergio Albelli, Ninni Bruschetta, Paolo Calabresi, Giovanni Calcagno, Roberto Citran. Il liceale Alex ha formato una band, Alex & Co, con gli amici Christian, Emma e Sam. Quando la radio annuncia un concerto per gruppi musicali dei licei di zona gli Alex & Co. si preparano con entusiasmo a partecipare. Ma la nuova, severissima preside del loro liceo è fermamente contraria. Riusciranno i nostri eroi a superare gli ostacoli creati non solo dalla preside, ma anche dai genitori che non sembrano voler appoggiare i loro sogni? In caso di maltempo la proiezione si svolgerà presso l'oratorio San Giuseppe. Biglietti del cinema: intero 5 euro, ridotto 4 euro. In caso di maltempo le proiezioni verranno fatte presso l'oratorio San Giuseppe. Per informazioni: www.rossetorri.it.