18 dicembre 2017
Aggiornato 19:00
Cronaca

Sequetrato Tropical Village di Borgaro: sale da ballo abusive e alimenti scaduti

Durante le operazioni di sequestro i militari hanno accertato la presenza di 3 piste da ballo, quattro ristoranti e altri punti ristoro. Sono stati posti sotto sequestro quasi duemila bevande e oltre 30 chili di alimenti

BORGARO - I carabinieri di Borgaro hanno chiuso il Tropical Village Festival , gestito e organizzato da Vittorio S., quarantaseienne residente a Torino. L'uomo, presidente del Circolo privato Isola del Pescatore di Borgaro si è servito di un'area di 700mq (concessa dal comune di Borgaro per la pesca sportiva) per organizzare il Tropical Village Festival senza richiedere alcuna autorizzazione.

TROPICAL VILLAGE - Durante le operazioni di sequestro i militari hanno accertato la presenza di tre piste da ballo, quattro ristoranti e altri punti ristoro. Sono stati posti sotto sequestro quasi duemila bevande e oltre 30 chili di alimenti destinati alla vendita, se pure scaduti da tempo. Sono state inoltre notificate multe per il valore complessivo di 4.500 euro.