23 ottobre 2017
Aggiornato 19:00
Feste e Sagre

Ivrea è tempo di «San Savino»

Il grande e storico appuntamento con la Festa e la Fiera di San Savino, patrono della città è alle porte. Dall'1 al 9 luglio grandi festeggiamenti e celebrazioni legati alla cultura dei cavalli. Ecco tutti gli eventi

la Festa e la Fiera di San Savino a Ivrea (© Matej Kastelic - shutterstock.com)

IVREA – E' tutto pronto per lo storico appuntamento con la Festa e la Fiera di San Savino,patrono della città. Quest'anno l'appuntamento è dall'1 al 9 luglio. «Un Santo, una città, una festa di popolo e di cavalli»: in questa frase è racchiusa tutta la tradizione della festa patronale a cui, alcuni secoli fa, si affiancò la Fiera legata principalmente ai cavalli, antica passione degli Eporediesi: sin dall’epoca romana, infatti, la città fu sede di mercati, commercio di cavalli e transito di carovane commerciali e militari verso i valichi alpini che conducevano in Gallia e in Elvetia. Tali legami legano quindi la storia di Ivrea alla cultura equestre e spiegano perché la sua Fiera Cavalli sia una delle manifestazioni più importanti in Piemonte e in Italia. Fiore all’occhiello della manifestazione è «Carrozze sotto le stelle» quest'anno sabato 8 luglio, sfilata notturna di circa 90 carrozze (provenienti anche da fuori Regione) trainate da splendidi cavalli presentati singolarmente, in pariglia, in tiro a quattro, in tandem, o in tiri composti da più di 6 soggetti. E ancora la splendida e commovente Processione Religiosa per le vie cittadine (7 luglio), presieduta dal Vescovo di Ivrea, lo spettacolo equestre «Cavalli e Cavalieri in Canavese», la «Cena sotto le Stelle» in programma il 6 luglio, la «Cavalcata sotto le Stelle, prevista per il 7 luglio e lo spettacolo pirotecnico.

In antichità
Alcune curiosità. La Fiera di San Savino si teneva originariamente il 27 gennaio, data della ricorrenza del Santo, finché, per evitare i rigori dell’inverno, nel 1749 il Vescovo Mons. De Villa trasferì la festività del patrono eporediese al 7 luglio. Anche se non ne conosciamo con sicurezza la data di inizio, la fiera ha origini molto antiche, in quanto il culto di San Savino iniziò in città nell’anno 856 con la traslazione del vescovo e martire umbro nella cattedrale eporediese. Per info: www.sansavinoivrea.it.