16 agosto 2017
Aggiornato 23:30
Festival e concerti

Valfrč tutto pronto per il «Gran Bal Trad»

Dal 28 giugno al 2 luglio arriva la 14esima edizione del grande festival dedicato alla danza e alla musica tradizionali. Ecco il programma completo e le indicazioni per partecipare.

Torna a Valfrč il Gran Bal Trad (© ermess - shutterstock.com)

VALFRE' - Torna l'atteso appuntamento con il Gran Bal Trad. Dal 28 giugno al 2 luglio arriva la 14esima edizione del festival dedicato alla danza e alla musica tradizionali, nato dal desiderio di mettere in contatto diversi modi di esprimerele. Ai partecipanti è offerto un quadro variegato delle culture presenti in Europa, non dimenticando di proporre uno spaccato della nostra Italia. Sono stati invitati più di 250 tra insegnanti ed artisti, provenienti da tutta Europa, che si impegneranno ad ogni ora del giorno e della notte in atelier, concerti e conferenze. Le 5 giornate del Gran Bal Trad si articolano in atelier di danza e di strumento al mattino e al pomeriggio, offrono un servizio mensa e ristoro bar in loco e proseguono fino all’alba con le serate di ballo su cinque grandi palchi. Dalla ghironda all’arpa celtica, dalle danze del Quebec al tango, quest’edizione è più ricca che mai. Anche per questa edizione 2017 tutti i musicisti e i ballerini si troveranno, il tardo pomeriggio del sabato, nel prato davanti al bar, musicisti al centro e ballerini attorno, per suonare e ballare una grande «La vaccho mallho - Courento val Chisone e Germanasca», un ballo tradizionale di quelle valli del Nord Italia.

Info e orari del festival
Il festival è ospitato all'interno dell'area naturalistica Pianezze di Vialfré sulla sommità di una delle colline dell'anfiteatro Morenico di Ivrea, a circa 470 m s.l.m. L'anfiteatro morenico è una delle aree di maggiore interesse naturalistico presente in Nord Italia e rappresenta il più significativo anfiteatro glaciale d'Europa. Apertura ingressi mercoledì 28 giugno dalle 13:30 all’1:30, giovedì 29, venerdì 30 giugno, sabato 1 e domenica 2 luglio dalle 9 all’1:30. Per i soli concerti serali dalle 19:30 in poi. Attività della giornata: dalle 10:30 alle 12:30 Atelier, dalle 12:30 alle 14:30 Pranzo, dalle 15 alle 17 Atelier, dalle 17:30 alle 19:30 Atelier, dalle 19:45 alle 20:15 Pillole di danza, brevi atelier in cui si propone un solo tipo di danza, dalle 19:30 alle 21:30 Cena, dalle 20 alle 20:45 Conferenza, dalle 21 Ballo. E chi non fosse ancora stanco dopo i concerti serali può continuare a suonare e ballare in acustico al padiglione 4.