21 ottobre 2017
Aggiornato 02:30
Viabilità

Ivrea, troppe strisce blu in via Riva e la auto non riescono a passare

I parcheggi disegnati sia sul lato destro che su quello sinistro della strada rendono difficoltoso e, a tratti impossibile, il passaggio delle auto di grosse dimensioni. I veicoli per fare manovra nella parte alta della strada finiscono per passare sue gradini

Sosta a pagamento (© Ansa Foto)

IVREA - Sono state ridisegnate da poco e appaiono più sgargianti che mai, ma il problema resta: in via Riva ci sono troppe strisce blu. I parcheggi disegnati sia sul lato destro che su quello sinistro della strada, rendono difficoltoso e, a tratti impossibile, il passaggio delle auto, specialmente di quelle di più grosse dimensioni.

Sosta a pagamento ma il problema resta
Il problema del parcheggio in via Riva è storia antica e l'introduzione delle strisce blu aveva, nelle intenzioni, anche l'obiettivo di arginare il fenomeno della sosta selvaggia. Il parcheggio a pagamento a sì favorito una rotazione nell'area di sosta ma non ha certo risolto il problema delle dimensioni del passaggio. Soprattutto nella parte più alta della via, quando le auto svoltano a destra, le ruote finiscono spesso sul marciapiede dei pedoni dando vita a inevitabili lamentele.