18 dicembre 2017
Aggiornato 19:30
Cronaca

Banchette, individuati i ragazzi che hanno dato fuoco alla scuola media

La polizia giudiziaria del commissariato di Ivrea ha concluso le indagini riguardo agli atti vandalici avvenuti alla scuola media Sandro Pertini di Banchette. Sono stati identificati 5 ragazzi come responsabili degli incendi

Polizia di Ivrea (© Ansa Foto)

IVREA - Sono stati infine Individuati i responsabili dei gravi e reiterati incendi alla scuola media Sandro Pertini di Banchette. La polizia giudiziaria del commissariato di Ivrea ha concluso le indagini sul caso identificando cinque studenti come responsabili degli incendi. L'istituto è stato letteralmente preso d'attacco a partire dal 10 marzo 2017, data del primo incendio, fino al 25 maggio, in occasione dell'ultimo episodio di vandalismo. Alla domanda sulla ragione che gli abbia spinti a compiere azioni tanto gravi, i cinque hanno addotto futili motivi. Gli agenti hanno ragione di credere che alla base di tutto vi sia la volontà di non portare a termine l'anno scolastico.

I danni alla scuola
I danneggiamenti hanno interessato macchinette e distributori di bevande dell'istituto, con relativo furto di monete, nonché la sottrazione di materiale scolastico (mouse e computer) fino a giungere all’incendio di alcune aule della scuola, avvenuto per ben due volte. Questi atti vandalici hanno fatto sì che le lezioni siano state interrotte per diversi giorni.