17 agosto 2017
Aggiornato 05:30
Spettacolo e storia

Al Castello di Moncrivello «Il Manoscritto Ritrovato – Diamantinus»

Questo pomeriggio lo spettacolo di teatro e musica che racconta il viaggio di un pellegrino medievale lungo la santa via Romea o Francigena tra il serio ed il faceto

Al Castello di Moncrivello lo spettacolo «Il Manoscritto Ritrovato – Diamantinus» (© Elnur - shutterstock.com)

MONCRIVELLO – Una domenica tra arte e bellezza al Castello di Moncrivello dove l’Associazione Duchessa Jolanda presenta domenica 11 giugno alle 17 lo spettacolo #143 – «Il Manoscritto Ritrovato – Diamantinus» con Paolo Lova e Davide Mindo.
L' attore e il musicista interpretano il racconto del viaggio di un pellegrino medievale lungo la santa via Romea o Francigena tra il serio ed il faceto. Seguirà alle 18 la merenda sinoira con menù di prodotti locali con pani di cereali antichi e canapa, fatti in casa nella splendida location del castello risalente all'XI secolo. Immerso nel verde il Castello di Moncrivello si troca in posizione panoramica tra il Canavese e la provincia di Vercelli. E' monumento nazionale dal 1908, e rappresenta una location esclusiva non solo per gli spettacoli teatrali e gli eventi sulla storia locale ma anche per convegni, matrimoni e cerimonie. Al suo interno anche un'accogliente bed & breakfast ed un centro per la promozione dell’agricoltura biologica e della sostenibilità ambientale.