18 agosto 2017
Aggiornato 04:30
Arte e cultura

A Belmonte continuano le iniziative di «Aspettando i notturni»

«Notturni al Sacro Monte» per tre serate, l’1-2-3 luglio 2017 accenderà i riflettori su un bene di grande valore artistico. Intanto si intensificano gli eventi che lo riguardano. Prossimo appuntamento giovedì 15 giugno

BELMONTE - Si intensificano le attività del progetto «Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo», in vista dell'evento «Notturni al Sacro Monte» che per tre serate, l’1-2-3 luglio 2017 accenderà i riflettori su un bene di grande valore artistico, culturale e naturalistico invitando tutti a camminare nel buio, illuminato da arte, rappresentazioni e racconti ispirati al Sacro Monte. A fine aprile ha preso il via a Valperga il programma di iniziative «Aspettando i notturni» con il ciclo di conferenze su storia, archeologia e arte del Sacro Monte di Belmonte.

Prossimi appuntamenti
Giovedì 15 giugno alle 21 con la vista guidata dal Direttore Marco Cima al Museo Archeologico del Canavese, l’importante esposizione che raccoglie, presso l’ex Manifattura di Cuorgnè, una vasta collezione di reperti del patrimonio archeologico del territorio del Canavese. «Arte, paesaggio e devozione: il fenomeno dei Sacri Monti fino alla loro manifestazione più recente» è il tema della conferenza, in programma giovedì 22 giugno alle 21 presso l’Ex Chiesa SS. Trinità di Cuorgnè, a cura del Direttore dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti, Elena De Filippis dedicata anche al recente restauro della cappella della «Morte in croce»

Il concorso fotografico
C'è ancora tempo anche per partecipare al concorso fotografico «Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo» che invita a raccontare e far conoscere, attraverso l’obiettivo, un luogo di grande interesse artistico, culturale e naturalistico. Il complesso devozionale di Belmonte, a una quarantina di chilometri da Torino, è uno dei nove Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia iscritti nel 2003 nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco e dal 1991 Riserva Speciale del Sacro Monte di Belmonte, in riferimento alle particolari caratteristiche geologiche e ambientali, al un notevole interesse archeologico. Ciascuno potrà inviare dal 15 maggio al 15 luglio 2017 fino a tre fotografie digitali che offrano uno sguardo personale sul patrimonio artistico, culturale e naturalistico del Sacro Monte di Belmonte, «paesaggio culturale» da vivere, interagire e valorizzare, accompagnate dalla scheda di partecipazione reperibile sul sito www.notturniteatrali.it. Le foto più rappresentative saranno esposte a fine settembre nell’incontro conclusivo del progetto, pubblicate sul sito www.notturniteatrali.it e sui siti partner dell’iniziativa, mentre gli autori delle prime tre saranno premiati con un  attestato di merito, accompagnato da un omaggio di prodotti tipici del canavese. Il premio speciale «Notturni al Sacro Monte» selezionerà, inoltre, la foto più significativa pubblicata su Instagram dal 1 al 15 luglio 2017 con hashtag #notturnialsacromonte. Il regolamento sui siti: www.notturniteatrli.it – www.sacri-monti.com