16 agosto 2017
Aggiornato 23:30
Cronaca

Sorpasso a tutta velocitą finito male a Rivarolo: 83enne sotto choc in ospedale

Fortunatamente nessuno si č fatto male anche se l'impatto č stato piuttosto forte. Stando alle prime ricostruzioni sembra che l'ottantatreenne abbia sorpassato una colonna di macchine per poi schiantarsi contro un'altra vettura ferma con le quattro frecce

Ambulanza - Immagine d'archivio (© Diario del Web)

RIVAROLO - Lo scontro è avvenuto questa mattina sulla strada provinciale che collega Rivarolo con Ozegna, all'altezza delle curva del Bogo. Alla guida della Pegeut 107 che ha causato l'incidente c'era una donna di 83 anni, residente a Ivrea. La signora, in seguito all'incidente è stata trasportata all'ospedale di Cuorgnè ed è attualmente in buone condizioni di salute.

La dinamica dell'incidente
Stando alle prime ricostruzioni sembrerebbe che la signora fosse in coda dietro una fila di macchine e che, a un certo punto, abbia deciso di effettuare il sorpasso, finendo per schiantarsi a grande velocità contro una Fiat Mare ferma con le quattro frecce. In seguito all'urto entrambe le macchine sono finite fuori strada, nel prato circostante. Fortunatamente, anche l'uomo non ha riportato ferite gravi. La donna invece è apparsa in stato confusionale ed è stata perciò trasportata immediatamente in ospedale.